FOCACCIA FATTA IN CASA

Una ricetta semplice ma di sicuro successo per fare la focaccia in casa. Ringrazio Antonella per aver fornito la sua fantastica ricetta.

INGREDIENTI

- 500 gr di farina 0
- mezza bustina di lievito in polvere o un quarto di cubetto di lievito fresco
- olio extravergine
- sale
- un cucchiaino di zucchero
- 280 gr circa di acqua minerale (quella del rubinetto ha troppo calcare che uccide il lievito)

Sciogli il lievito in metà acqua riscaldata (sui 40 gradi, non bollente ma non fredda) aggiungendo un cucchiaino di zucchero. Fai la fontana con la farina e aggiungi il lievito sciolto, poi anche il sale, ma non a contatto diretto col lievito (io lo metto sopra la farina) e infine anche l'altra acqua e qualche cucchiaio di olio. Se troppo poca, aggiungi un cucchiaio di acqua alla volta e continua ad impastare fino a che "incorda". Se ha una impastatrice (io ho il Bimby, la macchina del pane, il robot della Kenwood, non ne serve una specifica) metti sul fondo del contenitore quasi tutta l'acqua con il lievito sciolto, sopra la farina, sopra il sale e l'olio, dopodiché aziona il dispositivo.
A questo punto, prendi la tua palla di pasta e la riponi in una ciotola infarinata (grande, tipo insalatiera), coprendola poi con la pellicola trasparente e mettila a lievitare nel forno spento con la luce accesa per un'oretta o comunque fino a quando è raddoppiata di volume.

Estrai la pasta, sgonfiala con le mani e distendila (con le mani o con in mattarello se è troppo dura) su una teglia da forno di proporzioni adeguate ricoperta di carta da forno.
Rimetti la teglia in forno con la luce per un'altra oretta.

Quando la pasta è bella gonfia, con le dita fai i buchini della focaccia. Poi prendi un bicchiere tipo quelli della Nutella e mescoli un dito di acqua e un dito di olio. Distribuisci il composto sulla pasta. Poi aggiungi sale (meglio quello "tritato), rosmarino o quel che vuoi tu.

Scalda il forno a 200°c, inforna per 5-6 minuti, abbassa a 160 e cuoci per altri 10.
Lascia raffreddare la focaccia su una gratella o comunque toglila dalla teglia.

________________________

ARGOMENTI CORRELATI